News

Cocktail ispirati al cinema: drink IL RE DEI MONDANI (film “La Grande Bellezza”) di Giovanni Giuseppe Seddaiu

Continuiamo il nostro viaggio tra i cocktail ispirati al cinema.

Stavolta vi parliamo del DRINK: IL RE DEI MONDANI (ispirato La Grande Bellezza”, di Paolo Sorrentino, 2013)
BARMAN: Giovanni Giuseppe Seddaiu, barman di Rosso, a Roma

INGREDIENTI:

5cl VII Hills Italian Dry Gin

3cl acqua acidificata al limone

25cl sciroppo di violetta

2 drop bitter alla lavanda

Top di Champagne Jacquart

Bicchiere: Flute

Garnish: Fiori edibili e scorza di limone

PREPARAZIONE:
Raffreddare uno shaker, versare all’interno il VII Hills Italian Dry Gin, quindi l’acqua, precedentemente acidificata con dell’acido cidrico e lo sciroppo di violetta. Shakerare vigorosamente il composto, filtrarlo con uno strainer e un colino, per rimuovere il ghiaccio in maniera completa, riempire il flute con Champagne Jacquart. Guarnire lo stelo del bicchiere con della scorza di limone e fiori edibili.


ISPIRAZIONE

Il drink prende ispirazione dalla figura di Jep Gambardella, interpretato dallo strepitoso Tony Servillo nel film di Sorrentino premiato con l’Oscar. “
Non volevo semplicemente essere un mondano. Volevo essere il Re dei Mondani”: la storia di un uomo dal lato romantico, poetico, come l’odore della violetta tra i vicoli dell’Aventino e della sua relazione con una romanità ormai decaduta, appesa tristemente a un sogno svanito, insieme alle bolle di un flute di Champagne Jacquart.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PER INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CONTATTARE LA REDAZIONE
To Top