News

Terzo Giorno Anteprime Toscane 2018: il Chianti Classico Riserva e Gran Selezione

A Firenze presso la stazione Leopolda va in scena, ormai da molti anni, una due giorni interamente dedicata all’Anteprima Chianti Classico (Chianti Classico Collection).

 

 

Molti i vini in degustazione (più di 400) per cui è praticamente impossibile assaggiare tutto in una sola giornata.

È per questo che ieri nella prima giornata abbiamo concentrato l’attenzione sulla Gran Selezione e sulla Riserva.

La genesi della Gran Selezione, si sa, è stata  come un robusto colpo di pagaia, un colpo di reni teso a rimettere in linea nella corsia che, secondo tradizione e intenzioni, era quella di competenza per l’immagine del Chianti Classico. E come per tutte le mosse di questo tipo, fatte con impegno e sforzo palesi e non lievi (e forse inizialmente con partecipazione non esattamente totale e condivisa) la partenza non poteva non denunciare la prevalenza iniziale del volere sul potere e gli scricchiolii inesorabili di una macchina complessa che si mette in moto. Ora, a distanza del tempo necessario, il giudizio non può che essere confortante e confortato. Sempre più numerosi i vini pensati e dunque selezionati  per essere il top di gamma aziendale, e non l’offerta più impressionante per muscolatura. E la qualità generale è più coesa,  in avvallamenti più rari e meno profondi. Con conseguente aumento ulteriore di credibilità, e sempre maggior facilità e gratificazione per chi assaggia. Di seguito, le prove. Ovvero i Gran Selezione proposti alla Leopolda quest’anno che, a nostro avviso, aiutano di più la label a far bingo:

Felsina – Chianti Classico Gran Selezion Colonia 2013

Ormanni  – Chianti Classico Gran Selezione Etichetta Storica Dugentanni 2013

Castello di Ama – Chianti Classico Gran Selezione Vigneto Bellavista 2015

Rocca delle Macìe – Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano 2015

Castello di Gabbiano – Chianti Classico Gran Selezione Bellezza 2013

Premiata Fattoria del Castelvecchi – Chianti Classico Gran Selezione Madonnino della Pieve 2013

Tolaini – Chianti Classico Gran Selezione Montebello Vigna Sette 2014

San Felice – Chianti Classico Gran Selezione Il Grigio da San Felice 2015

Villa a Sesta –  Chianti Classico Gran Selezione Sorleone 2014

Il Molino di Grace – Chianti Classico Gran Selezione Il Margone 2013

Casa di Monte – Chianti Classico Gran Selezione Le Capitozze 2011

Cinciano – Chianti Classico Gran Selezione 2014

Vignavecchia – Chianti Classico Gran Selezione Odoardo Beccari           2014

Poggiopiano – Chianti Classico Gran Selezione La Tradizione 2013

Villa Montepaldi – Chianti Classico Gran Selezione 2011

Bibbiano – Chianti Classico Gran Selezione Vigna del Capannino 2015

Castello di Fonterutoli – Chianti Classico Gran Selezione Castello di Fonterutoli 2015

Veniamo al capitolo della Riserva. Qui dobbiamo fare dei distinguo per quanto riguarda le annate. La  2015 risulta molto convincente, con frutto e materia al centro dell’assaggio, seguiti da freschezza ed eleganza. Nonostante i produttori abbiano provato a interpretarla al meglio, la 2014 appare un’annata difficile. Molto altalenante appare invece la 2013, con vini che hanno raggiunto finezza e avvolgenza ed altri invece che vedono prevalere la maturità del frutto e le sensazioni alcoliche. Per quanto riguarda la 2012, la 2011, la 2010, la 2009, la 2008, la esigua numerosità dei campioni in degustazione non consente di esprimere un giudizio generale.

Ecco comunque la nostra lista dei migliori Chianti Classico Riserva degustati:

Castell’in Villa – Chianti Classico Riserva 2011

Castello di Monsanto – Chianti Classico Riserva Il Poggio 2013

Val delle Corti – Chianti Classico Riserva 2015

Felsina – Chianti Classico Riserva Rancia 2015

Caparsa – Chianti Classico Riserva Caparsino 2015

Riecine – Chianti Classico Riserva 2015

Monte Bernardi – Chianti Classico Riserva 2015

Poggerino – Chianti Classico Riserva Bugialla 2015

Bindi Sergardi – Chianti Classico Riserva Calidonia – 2014

Borgo Salcetino – Chianti Classico Riserva Lucarello 2013

Tenuta di Nozzole – Chianti Classico Riserva La Forra 2013

Castello Vicchiomaggio – Chianti Classico Riserva Agostino Petri 2015

Il Molino di Grace – Chianti Classico Riserva 2015

Podere Castellinuzza – Chianti Classico Riserva 2015

Villa Calcinaia – Chianti Classico Riserva 2015

Carobbio – Chianti Classico Riserva 2014

Il Cellese – Chianti Classico Riserva 2014

Lornano – Chianti Classico Riserva Le Bandite 2013

Castello di Meleto – Chianti Classico Riserva Vigna Casi 2015

Pomona – Chianti Classico Riserva Bandini Villa Pomona 2015

San Felice – Chianti Classico Riserva Il Grigio da San Felice 2015

Brancaia  – Chianti Classico Riserva 2014

Casa Sola – Chianti Classico Riserva (campione di botte) 2014

Buondonno – Chianti Classico Riserva 2015

Castello di Fonterutoli – Chianti Classico Riserva Ser Lapo 2015

Castello di Volpaia – Chianti Classico Riserva 2015

Le Miccine – Chianti Classico Riserva 2015

Villa a Sesta – Chianti Classico Riserva 2014

Badia a Coltibuono –  Chianti Classico Riserva 2013

Cantalici – Chianti Classico Riserva Baruffo 2013

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PER INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CONTATTARE LA REDAZIONE
To Top