News

Quando i Murales dei quartieri romani ispirano i cocktail dello Sky Stars Bar Panoramico

Muovendosi attraverso i quartieri di una metropoli come Roma, l’attento visitatore può cogliere i diversi aspetti che formano la struttura sociale, anche osservando i palazzi che la circondano. Infatti tra le strade che l’attraversano, le mura dei palazzi possono parlarci e mostrarci gli stati d’animo degli abitanti che vivono in quei luoghi. Questo grazie ai  Murales, dipinti realizzati su una parete o su altra larga superficie,  con i quali artisti di strada esprimono il disagio di una comunità o di una storia legata al luogo dove l’opera è stata creata, soprattutto nelle periferie.

A questi Alessandro Antonelli, Manager del Bar & Restaurant dello Sky Stars Bar Panoramico dell’A.Roma Lifestyle Hotel, ha voluto ispirarsi nella creazione della nuova drink list del bar panoramico da lui gestito. Ha scelto sette opere tra quelli presenti nei vari quartieri,  creando per ognuno di loro un cocktail che li rappresentasse e spingesse il degustatore a riflettere su un argomento di notevole interesse per la vita sociale della comunità.

A tal proposito nella serata di presentazione svoltasi proprio nello Sky Stars Bar Panoramico,è stato abbinato ad ogni cocktail un piatto appositamente creato per l’occasione dal ristorante dell’ Hotel : ” Sapori dal Mondo“.

Iniziamo con :

Attenti ar cane (ispirato al murales in via Porto Fluviale) : con rum Arcane, fiori di arancio, maraschino, loomi grattugiato (lime), peel di pompelmo, gomme syrup.

Abbinato ad un’ostrica con gelee di zenzero e basilico. Il cocktail risulta dolce con note agrumate in evidenza, un bel finale di lime. Abbinamento veramente indovinato.

Rabourbon (ispirato al murales in via dello Scalo di San Lorenzo): con Bourbon Whiskey, rabarbarbaro Quaglia, radice di liquirizia, pepe rosa e peel di arancia.

Abbinato a tartare di ricciola al pepe rosa con mango e rabarbaro. In questo caso il gusto del rabarbaro prevale sostenuto dalla potenza del Bourbon. Comunque trovano il suo spazio la liquirizia e la buccia di arancia. Abbinamento non di facile lettura.

Evita! (ispirato al murales di via Maiolani in zona San Basilio) : con Unicum dry orange, arancia essiccata, gomme syrup, limone essiccato, lime essiccato, semi di finocchio, fiori di arancio, soda.

Abbinato a un raviolo fritto ripieno di cacio, pepe, coda alla vaccinara, cioccolato fondente e sedano. Predominano note di erbe officinali,  finocchio e agrume: lunga persistenza amarognola. Abbinamento ben riuscito.

 

 

Cecafumo  (ispirato al murales di via Decio Mure nel quartiere Quadraro) : con Cutty sark, Campari, vermouth Carpano classico, miele di melata, burro Ocelli, fiori di camomilla, fiori di ibiscus, salvia.

Abbinato a saltimbocca con polvere di prosciutto, salvia e burro. Predominano le note dolci con miele e camomilla in grande evidenza: abbinamento è da rivedere.

 

Little Diamonds (ispirato al Murales di Tor Marancia)  : con Campari, vodka, vermouth Carpano classico, rubino, cardamomo, ginepro, coriandolo, zagara, peel di arancia, pepe indonesiano, pepe seishuan, té Lapsang.

Abbinato a : crème brûlée con ribes e note fumé. Purtroppo il saggio apporto delle spezie viene attenuato significativamente dal sapore deciso del Campari e dalla forza della vodka:  da apprezzare l’abbinamento che è risultato accettabile.

Vi evidenziamo anche gli altri 2 drink che non abbiamo assaggiato anche se facenti parti della lista.

La Piedad (ispirato al murales di via Prenestina 913) :   con rum The Matcha, rondelle di cioccolato bianco, una stecca di cannella, lime, gomme syrup.

Torpigna Coffee Break : (ispirato al murales in via Pavoni, angolo via del Pigneto): con mezcal Illegal, mezcal Bruno, orange bitter, chicchi di caffè, fave di Tonka, corteccia di china.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PER INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CONTATTARE LA REDAZIONE
To Top