News

La guida “Le migliori 99 maison di Champagne”. Le bollicine d’oltralpe sfilano a Roma nell’evento “Des Pieds et des vins”!

Sfilata d’eccezione nella città eterna! Sabato 21 ottobre si è svolto, nella suggestiva location “Romeo e Giulietta” in Piazza dell’Emporio, l’elegante ed effervescente défilé delle più “emozionanti” bollicine d’oltralpe in occasione della presentazione della sesta edizione della guida «Le migliori 99 maison di Champagne», edita da Edizioni Estemporanee. Oltre 120 le maisons selezionate, 500 le etichette descritte minuziosamente – curando ogni singola sfaccettatura – per un lavoro che mira ad approfondire, offrendo una visione a 360 gradi, il mondo dello spumante più famoso e celebrato al mondo. Una guida che, secondo gli autori, si proclama “laica, democratica, indipendente ed identitaria”. Dal 15 novembre sarà disponibile on line anche l’edizione in inglese. Il criterio di selezione dei vini è espressione di un giudizio condiviso, frutto di degustazioni collettive, di un confronto vivace e di emozioni che lasciano il segno. La storia e lo stile di ogni vigneron sono sinteticamente raccontate e precedono le schede di degustazione delle varie cuvée selezionate.  La guida 2018/2019 presentata ieri in anteprima, rappresenta anche l’ultima in formato cartaceo. D’ora in poi il confronto e l’analisi delle celebri bollicine avverrà all’interno della 99Champagne App, una scelta interattiva al passo con i tempi.

da sinistra: Luca Burei e Alfonso Isinelli presentano la Guida 99 champagne

All’interno della guida, inoltre, molti suggerimenti di itinerari enogastronomici, approfondimenti sulle diverse “sfumature” di bollicine, nonché sulla loro corretta degustazione e conservazione. Di particolare interesse l’evidenziazione del “coupe de coeur”, ovvero il riconoscimento assegnato agli champagne che all’assaggio hanno maggiormente colpito il team dei degustatori, indipendentemente dal prezzo e dalla qualità assoluta. In sintesi un elemento di valutazione essenzialmente emotiva.

Equipe di degustazione

Terminata la presentazione, il salone Giulietta ha ospitato, per la prima volta a Roma, l’evento «Des Pieds et des vins» che da anni rappresenta, ogni aprile, un appuntamento fisso de «Les Printemps de Champagne» nella omonima regione francese. Un momento non solo di festa, ma anche di scambio ed approfondimento culturale grazie all’incontro diretto con i vignerons e “fils”, così come loro stessi amano definire i propri vini.

 

Dodici vignerons d’espressione, creatori o reinventori del proprio domain, continuamente alla ricerca della perfetta alchimia tra suolo, clima e vigna, tale da permettere la creazione di vini di gran carattere. Vini unici ed autentici delle 12 maisons: Robert Barbichon, Barrat-Masson, Etienne Calsac, Corbon, Mouzon-Leroux, Rémi Leroy, Aurélien Lurquin, Nowack, Thomas Perseval, Guillaume Sergent, Stroebel, Vadin-Plateau.

Dopo aver degustato tutti gli champagne dei vignerons presenti ci permettiamo di segnalarvi i nostri coups de coeur !!!

Thomas Barbichon

 

 

Rosé de Saignée  Robert Barbichon & Fils (100% pinot noir)

 

 

 

 

 

 

 

Etienne Calsac

 

Clos des Maladries millésime 2013  Etienne Calsac (blanc de blancs, Avize Grand Cru)

 

 

 

 

Agnès Corbon

 

Grand Millésime 1996  Corbon (100% Avize)

 

 

 

 

 

Flawien Nowack

 

 

 

Cru d’Origine Chatillon-sur Marne Nowack (100% meunier)

 

 

 

 

 

Aurélie Barrat-Masson

 

 

Fleur de Craie  Barrat-Masson (100% chardonnay)

 

 

 

 

Thimotée Stroebel

 

 

 

Heraclite Brut Nature Rosé de Saignée 2012  Stroebel (70% pinot noir; 30% pinot meunier)
Inaspettata e, a nostro parere, alquanto originale, l’inserimento nella sequenza degli assaggi da parte della medesima maison Stroebel

del Coteaux Champenois Rouge 2015, un pinot meunier in purezza che si contraddistingue per la lavorazione in assenza di bollicine.

 

 

 

 

E’ proprio il caso di fare nostra la celebre affermazione di George Sand “Lo Champagne aiuta la meraviglia!”.

Ed è per questo che ci piace regalare un ultimo prezioso suggerimento….

 

 

 

 

 

 

 

Salvatore Del Vasto & Sabrina Signoretti

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PER INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CONTATTARE LA REDAZIONE
To Top