News

Il 17 ed il 18 Aprile a Perpignan, nel Roussillon, va in scena la settima edizione del Concorso Internazionale Grenaches du Monde

Comunicato Stampa

La settima edizione del Concorso Internazionale Grenaches du Monde si terrà il 17 ed il 18 aprile nel Roussillon, Territorio delle 4 Grenache. Il Concorso, ideato dal Consiglio Interprofessionale dei Vini del Roussillon (CIVR), è l’unico evento che con cadenza annuale riunisce tutti gli amanti della Grenache nel mondo.

Grenaches  du Monde: il ritorno nel Territorio delle 4 Grenache

Istituito nel 2013 a Perpignan, Grenaches du Monde è un concorso annuale aperto a tutti i vini con indicazione geografica, composti principalmente o esclusivamente da Grenache, senza limitazioni di colore, origine o nazionalità. Nel 2019, il concorso torna a Perpignan, Città Europea del Vino, dopo le edizioni del 2016 in Aragona, 2017 in Sardegna e 2018 in Catalogna.

 

I numeri dell’edizione 2019

  • 869 vini provenienti da 6 nazioni differenti: Francia, Spagna, Italia, USA, Cile, Sudafrica
  • La Spagna continua ad occupare la prima posizione con 437 vini presentati, delle regioni : Aragona, Catalogna, Navarra, Rioja, Castiglia, etc.
  • 262 sono i vini francesi presentati al concorso, un 60% in più della edizione precedente;
  • 165 i vini italiani iscritti quest’anno ; l’Italia occupa tradizionalmente la 3ª posizione nella lista dei paesi partecipanti;
  • 2 categorie di vini premiati: Grenache in purezza (>85% Grenache) e assemblaggio (>51% Grenache);
  • 80 giudici di 15 differenti nazionalità (Cina, Corea, Stati Uniti, Spagna, Italia, Belgio, Francia…): buyer e importatori, sommelier, enologi e giornalisti.

 

La lista dei vincitori sarà presentata durante La Notte delle Grenaches (Nuit des Grenaches du Monde)

I vincitori di questa settima edizione del Concorso Grenaches du Monde saranno annunciati durante la Nuit des Grenaches, un evento aperto al publico (posti limitati). Vero focus sul mondo delle Grenache, La Nuit offre la possibilità di assaggiare tutti i vini presentati al Concorso nel contesto di una cena con dodici piatti salati e dolci preparati dagli Chef dell’associazione “Toques Blanches” del Roussillon. Questo eccezionale evento avrà luogo il 18 aprile 2019 a Perpignan nell’ambito del programma Perpignan, Città Europea del Vino.

 

Il Roussillon, Territorio delle 4 Grenache

Con quasi 185.000 ettari vitati in tutto il mondo, la Grenache rappresenta il 4% delle varietà di uva del pianeta, ciò che la rende la settima varietà di uva più coltivata. Con il 51% di superficie nel sud della Francia, la Grenache rappresenta il 31% della superficie vitata del Roussillon.

Adattandosi a tutti i vari terroir, si vinifica in bianco, rosso e rosato, ed è la varietà di uva regina per la produzione di Vini Dolci Naturali, spesso in assemblaggio con il Macabeo.

I vini “rancios” secchi sono i veri tesori del Roussillon e si producono anche con la Grenache.

La Grenache a bacca rossa si trova in  4 denominazioni di origine “Vini Dolci Naturali” (Banyuls, Banyuls Grand Cru, Maury y Rivesaltes), 9 denominazioni di origine di vini secchi (Collioure, Côtes du Roussillon, Côtes du Roussillon Villages e nomi di paesi e città di Côtes du Roussillon, y Maury secchi), e 2 IGP (Côtes Catalanes y Côte Vermeille). Le Grenache gris e blanc, precedentemente riservate alla produzione di vini dolci naturali, apportano ora il loro carattere ai vini Bianchi della regione. Per concludere, una quarta varietà di uva, derivata dalla Grenache rossa, si trova anch’essa nel Roussillon: el Lledoner Pelut. È più o meno simile alla sua cugina Grenache rossa, sia per le sue caratteristiche e attitudini, che per caratteristiche organolettiche.

Grenaches du Monde in Italia:
Maurizio Valeriani

maurizio.valeriani@libero.it | +39 335 753 4610

Grenaches du Monde – contact@grenachesdumonde.com

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PER INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CONTATTARE LA REDAZIONE
To Top