News

Anteprime Toscane secondo giorno: Chianti Lovers e Morellino di Scansano

Sempre più interesse suscita la manifestazione “Chianti Lovers” a Firenze presso la Fortezza da Basso.

Quest’anno ad accompagnare il Chianti (non quello Classico, che troverà domani e dopodomani il suo appuntamento alla Leopolda) ci ha pensato il Morellino di Scansano.

 

Abbiamo assaggiato in totale circa 230 vini. Ci siamo quindi potuti fare un’idea sulle nuove annate.

Iniziamo a parlarvi del Chianti. Presentati i vini base dell’annata 2017, i Chianti Superiore (o selezioni particolari) dell’annata 2016 ed infine il Chianti Riserva 2015.

La 2017 ci appare un’annata molto difficile che ha dato luogo a vini che non sono di facile lettura e che non sembrano destinati a durare nel tempo.

L’annata 2016 è invece interlocutoria nel senso che abbiamo una certa variabilità in termini di qualità (i Chianti Rùfina di questa annata hanno senz’altro una marcia in più rispetto agli altri Chianti.

La Riserva 2015 invece sembrerebbe già ora manifestare ottime potenzialità di evoluzione grazie a freschezza, struttura e una bella e fine trama tannica.

Ecco la lista dei nostri migliori assaggi:

Lanciola – Chianti Colli Fiorentini Riserva 2015

Villa Travignoli – Chianti Rùfina Villa Travignoli 2016

Casa di Monte -Chianti 2017

Campo del Monte – Chianti Riserva 2015

Fattoria di Fiano di Ugo Bing – Chianti Riserva 2015

Terre di San Gorgone – Chianti 2017

Buccia Nera – Chianti Riserva 2015

Fattoria il Poderaccio – Chianti Colli Senesi 2017

Agrisole – Chianti 2017

Castelvecchio – Chianti Colli Fiorentini 2016

Dreolino – Chianti Rùfina Riserva 2015

Fattoria di Faltognano – Chianti Montalbano Riserva 2015

Fattoria Lavacchio – Chianti 2017

Villa Clinia – Chianti Riserva 2015

Camperchi – Chianti Riserva 2015

Cantina Sociale Colli Fiorentini – Valvirginio  – Chianti 2017

Castelvecchio – Chianti Colli Fiorentini Riserva 2015

Dreolino – Chianti Rùfina 2016

Fattoria Lavacchio– Chianti Riserva 2015

La Querce – Chianti Colli Fiorentini Riserva 2015

Poggiotondo – Chianti Riserva 2015

Villa Travignoli – Chianti Rùfina Villa Travignoli Governo 2016

 

Per quanto riguarda il Morellino di Scansano non riusciamo a trovare un vero filo conduttore dell’assaggio soprattutto con riferimento all’annata 2017 . Ma anche per la Riserva 2015, che presenta vini mediamente di qualità migliore, le interpretazioni sono molto differenti l’una dall’altra e sembrano molto risentire del singolo stile aziendale.

Anche per questa denominazione vi diamo conto delle etichette che ci hanno maggiormente convinto:

 

Monterò – Morellino di Scansano 2017

Fattoria Le Pupille – Morellino di Scansano Riserva 2015

Tenuta Pietramora – Morellino di Scansano 2017

Val delle Rose – Morellino di Scansano Riserva 2015

Fattoria Mantellassi – Morellino di Scansano 2017

Fattoria San Felo – Morellino di Scansano 2017

 

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PER INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CONTATTARE LA REDAZIONE
To Top